GAC-EPA — Groupement des Anciens du CERN-ESO Pensioners' Association

Announcement

Celebration Edoardo Amaldi 110

 

On the occasion of the 110th year since the birth of Edoardo Amaldi (5 September 1908), one of the founding fathers of CERN and catalyser of the reconstruction of the Italian Physics Community after the World War II, you are cordially invited to the theatrical performance that will take place at CERN — Globe of Science and Innovation on 11 September at 20.30.

The piece is a monologue written by Giusy Cafari Panico and Corrado Calda and played by Corrado Calda. The programme starts with a welcome by Fabiola Gianotti and an introduction to the figure of Edoardo Amaldi by Luciano Maiani. More information is available on the Indico site: https://indico.cern.ch/event/749611/ (accessible also from: http://voisins.cern ), where the registration form (mandatory) can be filled.

This event is a tribute to one of the most important figures of the Italian physics after the War, and to his dedication in rebuilding the Physics community in Italy and Europe: besides CERN, Edoardo Amaldi has decisively contributed to found ESA. The idea of science for peace and unity among nations, a guiding star of the action of Edoardo Amaldi, has become one of the main characteristics of CERN.

The performance is in Italian, with simultaneous translation into English.

The support of Fondazione Piacenza e Vigevano, Fondazione TERA and INFN, is gratefully acknowledged.


In occasione del 110mo anniversario della nascita (5 settembre 1908), di Edoardo Amaldi, uno dei padri del CERN e catalizzatore della ricostruzione della fisica italiana dopo la Seconda Guerra Mondiale, siete cordialmente invitati all’evento spettacolo che si terrà al CERN — Globo della Scienza e Innovazione il giorno 11 settembre alle ore 20.30.

Lo spettacolo, in forma di monologo ideato da Giusy Cafari Panico e Corrado Calda e interpretato da Corrado Calda, è preceduto da un saluto iniziale di Fabiola Gianotti e una introduzione alla figura di Edoardo Amaldi da parte di Luciano Maiani. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito Indico: https://indico.cern.ch/event/749611/ (raggiungibile anche da http://voisins.cern) dove si trova anche il formulario per la registrazione (obbligatoria).

L’evento vuole essere un omaggio a una delle figure più importante della fisica Italiana nel dopoguerra e alla sua perseveranza nel ricostruire la fisica in Italia ed in Europa: Edoardo Amaldi ha svolto un ruolo fondamentale nella fondazione dell’ESA oltre che del CERN. L’intuizione di scienza per la pace e l’unione tra i popoli, stella polare del cammino di Edoardo Amaldi, è diventata una delle caratteristiche principali del CERN.

Lo spettacolo è in italiano con traduzione simultanea in inglese.

Si ringrazia il sostegno di: Fondazione Piacenza e Vigevano, Fondazione TERA e INFN.

Lucio Rossi – CERN ATS/DO